Fideiussione: perdere tutto per una firma in Banca

Richiedi subito un appuntamento gratuito e senza impegno per valutare la tua situazione.
Non aspettare: fai qui e ora il primo passo per risolvere il problema dei debiti definitivamente e tornare finalmente a vivere in serenità.

Hai fatto da garante per un’altra persona?

STAI MOLTO ATTENTO:

potresti finire in mezzo ad una strada alla canna del gas.

Gli errori da evitare per fare questa fine sono 3 e ne parliamo proprio in questo video.

Iscriviti al canale YouTube

[trascrizione testo del video]

Rimetterci la casa per un tuo debito è un grosso problema ma perdere tutto per il debito di qualcun altro è una tragedia.
 
In questo video ti parlerò di 3 cose:
 
1 – vedremo come funziona “la firma che hai messo in Banca per garantire il debito di un’altra persona (in “Legalese” questa cosa si chiama Fideiussione);
2 – ti spiegherò che cosa rischi se la persona che hai garantito non riesce più a rimborsare il suo debito;
3 – ti spiegherò come puoi risolvere il tuo problema.
 
 
Ok… ma che cos’è la fideiussione?
 
Ci si trova di fronte ad una fideiussione quando una persona decide di garantire il debito di qualcun altro nei confronti di un terzo (creditore).
 
L’esempio tipico di questa cosa si ha quando un genitore decide di “mettere la firma” in Banca per aiutare il proprio figlio ad ottenere un mutuo per comprare casa.
 
In quel caso, con quella firma, il genitore è diventato fideiussore del proprio figlio, con tutto quello che ne consegue.
 
 
Come funziona la fideiussione?
 
Quando decidi di garantire un’altra persona verso il suo creditore, diventi ANCHE TU un debitore nei confronti di quest’ultimo.
 
Questo vuol dire che, se il debitore principale (cioè la persona che tu hai garantito) NON dovesse rimborsare il suo debito, ALLORA il creditore potrà venire DA TE a chiedere quel pagamento.
 
 
Ora… visto che per Legge sei anche tu un debitore…
 
Qual è il limite della tua responsabilità nei confronti della Banca?
 
 
Come fideiussoretu rispondi con TUTTO il tuo patrimonio (presente e futuro).
 
Questo vuol dire che, se hai una casa, una macchina, un conto corrente o uno stipendio, la Banca potrà cercare di recuperare i propri soldi aggredendoti quelle cose.
 
Se al momento della fideiussione NON avevi niente MA, nel frattempo, hai comprato casa o hai messo da parte un gruzzoletto, a causa di quella garanzia potresti rischiare di perdere tutto.
 
 
Ora… quando hai fatto da garante a qualcuno ci sono 3 errori che ti potrebbero far finire in mezzo ad una strada:
 
 
ERRORE n.1 – DIMENTICARTI di aver messo quella firma!
 
Può sembrare strano ma è proprio così…
 
Se fai da garante per un’altra persona, di solito questa garanzia dura fino a quando il debitore non ha restituito TUTTO il proprio debito.
 
In conseguenza di ciò, se per esempio hai firmato una fideiussione per tuo figlio, in modo che lui possa prendere il suo mutuo trentennale per comprare casa, il 29° anno sarai ancora suo garante.
 
Non importa che siano passati quasi tre decenni… garante eri e garante rimani fino a quando quel debito non sarà completamente ripagato.
 
 
Ora… detta così sembra una cosa ovvia ma ogni giorno mi trovo di fronte a persone che ci vengono a chiedere aiuto perché, “all’improvviso” e “senza motivo“, la Banca ha pignorato la loro casa, il loro conto corrente o la loro pensione.
 
Persone che giurano di non avere debiti con nessun Istituto di Credito e che non si spiegano per quale motivo si trovino accerchiate da lupi famelici pronti a sbranarle.
 
Persone che, quando hanno firmato “quel pezzo di carta” non hanno capito veramente cosa stavano facendo e, non capendolo, si sono dimenticate degli impegni che avevano assunto verso la Banca.
 
Se ti scordi di essere il garante di qualcun altro, commetti anche i prossimi 2 errori e, di conseguenza, rischi di perdere tutto quello che hai senza neppure accorgertene.
 
 
ERRORE n.2 – SOTTOVALUTARE il pericolo che stai correndo
 
9 volte su 10 i garanti sono sempre i genitori, i fratelli o le sorelle del debitore principale e, 9 volte su 10, queste persone si disinteressano di quello che sta succedendo intorno a loro.
 
Quando il debitore principale inizia ad avere problemi con la Banca, queste persone guardano la cosa come un problema solo “suo” e non anche “loro”.
 
Lasciare che sia lui a risolvere il problema con l’Istituto di Credito, standotene da una parte ad aspettare, NON è una buona idea.
 
Bisogna collaborare per non uscirne (tutti) con le ossa rotte e questo perché,
 
Quando iniziano i primi problemi con le Banche, i debitori vanno nel panico (soprattutto perché sanno che rischiano di mettere nei guai anche i garanti).
 
Entrando nel panico, nel 98% dei casi, commettono errori di valutazione.
 
E gli errori di valutazione COSTANO MOLTO CARI.
 
Di conseguenza è necessario rimanere lucidi ed aiutare il debitore principale a compiere le scelte corrette in quel momento.
 
 
Te lo dico senza mezzi termini:
 
Se l’abitazione della persona che avrai garantito con la tua firma verrà venduta all’Asta e, come capita sempre, il debito residuo da pagare sarà ancora molto alto, la Banca ti salterà alla gola come un lupo affamato metterà in vendita anche la TUA di casa.
 
Se quella persona sbaglia strategia, a rimetterci sei anche TU.
 
E dal commettere un semplice errore a trovarsi in mezzo ad una strada, il passo è molto breve.
 
 
ERRORE n.3 – lasciare che sia il debitore principale a risolvere il problema
 
Questo errore è collegato a quello precedente.
 
Qui non si tratta di lasciare che sia tuo figlio/figlia (o la persona che hai garantito) a risolvere il SUO problema. Qui il problema è anche il TUO ed è una cosa buona e giusta che sia anche tu a contribuire alla sua risoluzione.
 
Come dicevo poco fa, startene da una parte a guardare facendo finta di niente NON vi aiuterà ad uscire fuori dalla situazione che state vivendo.
 
In questo caso devi darti da fare anche tu.
 
Come?
 
Per esempio mettendolo in contatto con degli esperti della materia che possano aiutarlo.
 
Ci sono molte opzioni per risolvere il vostro problema… per esempio potreste:
 
– fare una causa legale per impugnare il mutuo o la fideiussione;
– usare la Legge 3/2012;
– oppure negoziare con la Banca un saldo e stralcio del vostro debito
 
MA la cosa fondamentale che devi comprendere è che tu o la persona che hai garantito NON siete in grado di scegliere una di quelle strade.
 
Questa cosa può farla SOLO un esperto nella risoluzione del TUO problema.
 
Lui sarà l’unico in grado di capire quale di quelle 3 vie ti porterà a raggiungere il risultato che desideri.
 
Ed è anche per questo che devi stare sempre attento a non mettere la tua vita nelle mani del primo avvocato che ti capita davanti (anche se lo conosci da anni o è tuo amico)
 
Se quella persona NON è uno specialista del settore, NON potrà esserti di nessun aiuto MA, con i suoi errori e con la sua incompetenza, peggiorerà solo la tua situazione.

In ultimo:

⚠ Per aiutarti a risolvere i tuoi guai con le Banche, io e il mio team abbiamo creato Pronto Soccorso Debiti, un piccolo manuale che è stato pensato per fornirti SUBITO un aiuto immediato e a costo ZERO.

Articolo correlato:   Il Trucco per evitare di farsi mandare via da casa prima dell'Asta

Proprio come un vero Pronto Soccorso, lì potrai trovare informazioni utili per risolvere TUTTI i tuoi problemi di soldi con Banche e Finanziarie.

👉 Puoi scaricarlo GRATIS qui.

Sono convinto che OGNI problema possa essere risolto MA, per poter vincere la guerra, DEVI prima conoscere il tuo nemico.

Proprio per questo ti fornisco gratuitamente informazioni e risorse che possono aiutarti a capire meglio quello che ti sta capitando intorno.

Se vuoi rimettere in sesto la tua vita, oltre a scaricare la guida definitiva Pronto Soccorso Debiti, hai altre 3 scelte:

  1. contattarci direttamente per farti aiutare da noi.
  2. acquistare il libro Negoziare con la Banca (dove fornisco un sacco di dritte per risolvere tu stesso i tuoi problemi economici) 👈
  3. entrare subito a far parte della mia community registrandoti qui 👈

⭕ In quest’ultimo caso, ti manderò ogni settimana tante preziose informazioni, case history e piccoli trucchi che ti saranno molto utili per far sì che i tuoi problemi con le Banche siano solo un brutto ricordo.

⭕ Se vuoi che io dia una risposta ad una tua domanda, scrivimela semplicemente nei commenti qui sotto ed io lo farò nel più breve tempo possibile.

⭕ Metti un bel LIKE alla nostra pagina Facebook e seguici per essere sempre aggiornato su tutti i nuovi articoli in uscita.

Se ti è stato utile, condividi!

Il Gruppo KT si occupa di risolvere i problemi in campo immobiliare negli scenari di pignoramento, esecuzioni immobiliari o Aste Giudiziarie. Unendo l’esperienza di professionisti da vari settori di competenza, formuliamo la strategia giusta per ogni singolo caso.

Contattaci subito su WhatsApp

oppure

Contattaci
Non è necessario che ci lasci dati sensibili o i dettagli della tua situazione personale in questo modulo. Puoi semplicemente farci sapere che vuoi parlare con noi, ti contatteremo e/o fisseremo un apputamento con te senza alcun impegno.

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/lfenmcuy/public_html/web/kt/website/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/lfenmcuy/public_html/web/kt/website/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 743